Castel

Molto probabilmente in questa località, nel medio evo, esisteva un castello, non inteso come costruzione edificata, ma semplicemente un riparo fatto di palizzate, fossi e quanto serviva a difendersi dai predoni.

Il cortile animato per la “4 Passi di gusto 2005”, percorso enogastronomico per le contrade di Marano . Qui la sosta per la colazione

Come starebbe a indicare anche il significativo toponimo Castel, la località sulla quale sorge il complesso già Soardi, ora adibito a casa colonica, ma in passato dimora signorile, doveva essere sede di un castello o, quanto meno, di un luogo fortificato posto a presidio della valle. Tale tesi è sostenuta anche da Giuseppe Silvestri che parla del «grande edificio detto il ‘Castello’, forse così chiamato perchè costruito sul sito di un antico maniero feudale dei Soardi» (SILVESTRI 19834, 181).

(tratto dal libro edito dal comune, Marano Valpolicella, 1999)


Visualizzazione ingrandita della mappa


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *