Madonna col Bambino

Madonna col Bambino – Paverno

Madonna con Bambino tra i santi Rocco e Bartolomeo (1575).

Probabilmente la data ZUGNIO 1575 dipinta sopra uno sprazzo d’intonaco non è riferibile all’affresco. Ciò non toglie vetustà al testo, collocato in una nicchia murale. Alla vergine quasi s’aggrappa un Bambino dall’espressione spaurita. Ai lati, due santi imponenti conferiscono solidità all’impianto iconografico.
Nella medesima frazione, fino a qualche anno fa era possibile distinguere in una nicchia locata sopra un’osteria tracce di un affresco.

(Pitture murali in lessinia di Caporal – Rama)

Edicola affrescata collocata nel muro di ingresso di un’antica casa a corte di Paverno: in alto, la data 7 zugnjo 1575. Raffigura la Madonna con il Bambino tra San Bartolomeo e San Rocco.
A rendere preziosa questa testimonianza storica non è solo la data, ma il fatto di trovarsi all’ingresso della corte e di raffigurare due protettori contro le malattie in epoca di ricorrenti pestilenze.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *