Torna a Iniziative

Sentiero di Marezzane

SI AVVERTE CHE IL SENTIERO DA UN PO’ DI TEMPO NON E’ PIU’ IN MANUTENZIONE, LA SEGNALETICA E’ ANDATA DISTRUTTA.

Una fetta del comune di Marano, che si estende ad ovest dell’abitato di San Rocco fino alla Valle dei Progni, rientra nel Parco Naturale Regionale della Lessinia. La collina di Marezzane occupa la posizione centrale di questa zona e rappresenta il proseguimento naturale e omogeneo del Parco delle Cascate di Molina: un balcone sulla Valle dei Progni e punto di congiunzione tra la Valpolicella e la Lessinia.

Perché un sentiero nei dintorni di Marezzane.

Per la ricchezza di microclimi e le originalità naturalistiche rappresentate dai boschi, dalla varietà della .ora (tra tutte le numerose orchidee), dalle grotte carsiche, dalle “sabionare”, dal corso del Rio Baiaghe e Valsorda, che ne fanno un habitat unico. Per la ricchezza storica: la zona di Marezzane, vicinissima alla famosa grotta di Fumane, conta numerose testimonianze della frequentazione dell’uomo preistorico; la zona presenta inoltre diverse costruzioni tipiche della Lessinia, i rustici di Marezzane, Mazzarino, Baiaghe di Sotto, la “giassara”, i lavatoi, le pitture murali 

Difficoltà – non ci sono particolari difficoltà, poco segnalato.
Dislivello – salita iniziale (San Rocco m. 511 – La Mare m. 700) poi un percorso a saliscendi.
Lunghezza – circa 10 chilometri.
Tempo di percorrenza – tra le 3 e le 4 ore.
Stagione indicata – tutto il tempo dell’anno, ma in primavera e autunno il percorso diventa eccezionale.
Parcheggio – piazzetta a San Rocco.
Sentiero percorribile – anche a cavallo e in mountainbike.

ITINERARI SU PERCORSI RICCHI DI STORIA, ARTE, MICROCLIMI E BELLEZZE NATURALISTICHE
Fra progni, grotte, vaj e boschì – l’Arena 30 maggio 2009

Scarica la mappa in pdf
Descrizione del percorso
La mappa del sentiero
Magico veneto parla del sentiero
PERCORSO VIRTUALE

2 commenti

    • Antonio Zonta il 29 Maggio 2021 alle 18:10
    • Rispondi

    Buongiorno,
    come mai scrivete che questo sentiero non presenta nessuna difficoltà, mentre io che l’ho percorso ieri ho trovato dei punti veramente difficili?

  1. Buongiorno,
    il sentiero purtroppo non ha più una segnaletica. Sostituito da sentieri tracciati dal comune, non è stato più curato. Comunque percorribile seguendo le indicazioni riportate.
    Per noi il sentiero non presenta difficoltà particolari. Forse sta parlando dei sentieri tracciati dal comune di Marano.
    Potrebbe indicarci i punti dove si è trovato in difficoltà?
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.